Succede a Ponticelli quartiere periferico di Napoli dove salvatore infermiere di 50 anni tifosissimo del Napoli dopo il terzo goal della Roma contro il Barcellona si è accasciato sul divano di casa a causa di un infarto.

Solo la prontezza della moglie nel capire subito la situazione intervenendo in primo soccorso e la velocità dell’ambulanza hanno permesso a Salvatore papà di due bambini di cavarsela con un grosso spavento.
Raggiunto da una radio romana Salvatore ha raccontato della tensione raggiunta:
Salvatore: sono tifosissimo da sempre del Napoli e mai mi sarei aspettato di emozionarmi cosi tanto per un’altra squadra ma l’ho vissuta come fosse stato il mio Napoli.


Fortunatamente mia moglie è stata pronta e sono qui a raccontarlo e ringrazio tutti quelli che mi sono stati vicino a partire dagli amici dello stadio alle radio napoletane e romane che hanno fatto il tifo per me tutta la notte ed anche a tribugiallorossa che mi ha inviato una lettera che mi ha toccato particolarmente dove mi sono reso subito disponibile a sostenere il ritorno del derby del sole.
Che dire forza Napoli sempre ma complimenti alla Roma che ci ha fatto inorgoglire come tifosi del sud e ci ha dimostrato che il cuore a volte è più forte del denaro.

Guarda qui Tribù Giallorossa

Leave a Reply

Your email address will not be published.